08-09-2019

In caso di accertamento alcoltest, la legge riconosce determinati diritti alle persone e prevedere particolari procedure da seguire affinché l'accertamento possa considerarsi valido.

Argomenti: # # #

Alcoltest ed Etilometro: Cosa fare in caso di accertamento?

Ti sei mai chiesto cosa fare in caso di alcoltest ?

Ti è mai capitato di aver bevuto dell’alcol e di esserti messo alla guida di un veicolo?

Innanzitutto, non dovresti farlo. 

In ogni caso, se hai avuto di questi problemi, questo che dico potrebbe interessarti per farti comprendere quali sono i diritti che la legge italiana ti riconosce in caso di alcoltest ed accertamento da parte delle forze dell’ordine con il temutissimo alcoltest.

Io sono l’Avv. Vincenzo Ezio Esposito del team di AvvocatoPenalistaH24.it e cerco di spiegare in modo semplice il diritto e la procedura penale alle persone affinché conoscano quali sono i diritti che la legge riconosce loro. 

Ti invito a seguirci sui social se vuoi essere sempre aggiornato su questi argomenti.

Ed allora, mettiti comodo, e presta attenzione !!!

Devi sapere è che al momento dell’accertamento dell’alcoltest, la legge ti riconosce la possibilità di essere assistito da un avvocato di fiducia.

Si tratta di un momento di fondamentale importanza trattandosi di un atto irripetibile che potrebbe inevitabilmente pregiudicare l’esito di un possibile procedimento penale a tuo carico.

A cosa serve il tuo difensore di fiducia nel momento in cui fanno l’alcoltest?

Punto primo. 

Il regolamento esecutivo al codice della strada prevede che l’etilometro debba essere sottoposto periodicamente a dei controlli e l’apparecchio deve essere omologato.

Se l’apparecchio non ha questi requisiti l’accertamento non può essere fatto e può essere successivamente invalidato.

In questo caso due sono le soluzioni: o richiedi alle Forze dell’Ordine il certificato di omologazione oppure sarà il tuo Avvocato presente a farlo per te.

Punto secondo.

Il codice della strada prevede che tu debba soffiare due volte (e non una) all’interno dell’etilometro. 

Tra questi due momenti devono passare almeno 5 minuti, altrimenti l’esame non può ritenersi corretto e può essere invalidato.

Punto terzo.

Nel caso in cui si faccia utilizzo di particolari farmaci che possano alterare l’esito dell’alcoltest bisogna immediatamente dirlo alle forze dell’ordine, indicando di che farmaci si tratta, chiedendo quindi che questo venga annotato nel verbale che le Forze dell’Ordine scriveranno.

Perché è importante che tu sappia precisamente quali sono i tuoi diritti? Perché è importante che tu sappia cosa fare in caso di alcoltest ?

Perché l’accertamento che effettueranno le Forze dell’Ordine oltre a poter determinare l’inizio di un procedimento penale con possibile condanna prevista dalla legge, fa sì che possa essere applicata la sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida nonché il sequestro o la confisca del veicolo.

Le sanzioni, ovviamente, variano a seconda dei casi.

Se vuoi saperne di più su questo argomento, contattaci compilando la richiesta che trovi qui sotto.

Hai Domande? RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA

Chatta subito con noi
WhatsApp Facebook Messenger
oppure compila il form qui di seguito:

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Nome Completo*
Email*
Telefono
Messaggio
0 0 vote
Punteggio Articolo
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments