25-03-2021

Condannato per numerosi episodi di truffa aggravata: Riconoscimento della continuazione per un nostro assistito!

In questo articolo trattiamo un caso affrontato dal nostro studio legale, ove è stata ottenuta una consistente riduzione della pena per un nostro assistito, condannato per diversi episodi di truffa aggravata commessi in tutta Italia: leggi l’articolo per scoprire le ragioni del riconoscimento della continuazione tra reati e che cosa si è verificato nello specifico.

Argomenti: # # # #

Condannato per numerosi episodi di truffa aggravata: Riconoscimento della continuazione per un nostro assistito!

La fase iniziale del procedimento 

La persona assistita dal nostro studio legale aveva subito una serie di numerose condanne per il delitto di truffa aggravata, con condotte che erano state poste in essere in diverse località italiane in tempi diversi.

In questo caso, la somma delle diverse condanne applicate portava ad una pena finale nei confronti del nostro assistito veramente molto severa, così questa persona ha deciso di affidarsi al nostro studio legale per capire se fosse possibile limitare i danni e ottenere una condanna ad una pena più bassa.

La strategia della difesa

La strategia seguita dal nostro studio legale è stata quella di procedere immediatamente allo studio approfondito delle diverse sentenze di condanna che erano state applicate, al fine di verificare se potesse essere applicato l’istituto del reato continuato, previsto dall’articolo 81 del Codice Penale.

Se vuoi sapere quali sono i presupposti previsti dalla Legge per il riconoscimento della continuazione tra reati ti consiglio di leggere questo articolo in cui lo spieghiamo nel dettaglio sulla base di una interessante sentenza della Corte di Cassazione.

Ai sensi del comma 2 dell’articolo 81 c.p., infatti, è punito con la pena che dovrebbe infliggersi per la violazione più grave aumentata fino al triplo, “chi con più azioni od omissioni, esecutive di un medesimo disegno criminoso, commette anche in tempi diversi più violazioni della stessa o di diverse disposizioni di legge”.

Per verificare che ci fossero i presupposti previsti dalla legge per l’applicazione della continuazione tra le diverse condotte, circostanza questa che avrebbe permesso alla persona di beneficiare di una consistente diminuzione di pena, il team di Avvocato Penalista H24, di cui fa parte anche un avvocato esperto in materia di reato continuato, procedeva immediatamente allo studio di tutte le diverse sentenze di condanna, al fine di trovare elementi di collegamento per dimostrare l’esistenza di un “medesimo disegno criminoso”.

La richiesta fatta al Tribunale

Constatato pertanto che le diverse sentenze di condanna facevano riferimento a fatti del tutto simili, anche se commessi a distanza di tempo ed in luoghi diversi, il nostro avvocato competente in reato continuato insieme a tutta la squadra procedeva a formulare una richiesta di riconoscimento della continuazione tra i diversi reati, così da ottenere uno sconto sulla pena all’assistito.

Decreto procedimento di esecuzione

Con la richiesta di incidente di esecuzione, pertanto, al fine di far riconoscere la continuazione tra i diversi reati, l’avvocato incaricato metteva in evidenza il fatto che le condotte, sebbene poste in essere in luoghi diversi ed in tempi diversi, fossero unite da un “medesimo disegno criminoso”, ed era quindi ingiusta l’applicazione di più sentenze di condanna per fatti che sarebbero dovuti essere giudicati come un unico reato.

Decreto procedimento di esecuzione

Veniva a questo punto messa in luce “l’omogeneità delle condotte”, ovvero il fatto che le diverse sentenze di condanna facessero riferimento a diverse truffe, tutte poste in essere con le medesime modalità di esecuzione.

Veniva evidenziato, inoltre, che, sebbene gli episodi fossero avvenuti in tempi diversi, esisteva comunque una “prossimità temporale” tra le diverse condotte che rendeva, di fatto, compatibile gli episodi con il riconoscimento di un unico disegno criminoso, essendo, da questo punto di vista, del tutto indifferente il fatto che le condotte fossero state realizzate in luoghi differenti.

L’accoglimento della richiesta

Il Giudice dell’esecuzione, nonostante il Pubblico Ministero avesse richiesto il rigetto della richiesta di riconoscimento della continuazione tra le diverse sentenze formulata dal nostro avvocato, decideva di accogliere tutte le nostre richieste, applicando una notevole riduzione della pena per le diverse condanne!

Decreto procedimento di esecuzione

In questo caso, nel provvedimento che accoglieva le richiesta, il Giudice metteva in risalto, sulla base della giurisprudenza della Corte di Cassazione, tutti gli elementi che erano necessari al fine del riconoscimento del reato continuato tra cui: 1) distanza cronologica tra i fatti; 2) modalità della condotta; 3) tipologia dei reati; 4) bene tutelato dalla norma; 5) omogeneità delle violazioni; 6) condizioni di tempo e luogo, rappresentando come non fosse affatto richiesta la presenza contemporanea di tutti gli elementi, essendo a tal fine “sufficiente la sola constatazione di alcuni soltanto di essi, purché significativi”.

Lo sconto di pena per il nostro assistito

Alla luce del riconoscimento della continuazione tra tutti i vari reati, il nostro assistito ha potuto beneficiare di una notevole riduzione della pena, essendogli stata applicata una pena finale, comprensiva di tutte le sentenze di condanna, veramente molto bassa rispetto alla somma delle sentenze che gli venivano contestate.

Decreto procedimento di esecuzione

Perché rivolgersi ad un avvocato esperto in casi di reato continuato?

Come avrai potuto comprendere, quella trattata è una materia complessa, delicata, che richiede particolari e specifiche competenze professionali che gli avvocati generalisti non sempre posseggono.

Il nostro assistito, assolutamente disperato per il timore di poter andare in carcere a causa delle diverse sentenze di condanna, ha rischiato grosso, ed è stata solo la tempestività della richiesta al Giudice dell’esecuzione ad impedire il peggio.

Grazie all’operato del nostro studio legale, il problema del nostro assistito è stato risolto ed il Giudice ha riconosciuto la continuazione tra i reati, abbassando drasticamente la pena da applicare.

È sempre consigliabile, dunque, affidarsi ad un avvocato che ha già esperienza in continuazione tra reati, esperto sulla tematica, che conosca bene la materia giuridica trattata di modo che, sin da subito, vi sia la massima garanzia del diritto di difesa, disponendo la strategia difensiva più opportuna al caso specifico.

Il metodo di Avvocato Penalista H24

La nostra priorità è porre l’assistito al centro dell’operato, le sue preoccupazioni ed i suoi timori. Essere sottoposti ad un procedimento penale è sicuramente una sciagura che coinvolge tutta la famiglia.

Nel corso degli anni abbiamo ben compreso questa circostanza ed è dunque fondamentale instaurare un rapporto di totale fiducia con l’assistito che si sostanzia in:    

1. informazione costante sulla nostra attività professionale svolta nel Tuo esclusivo interesse. Sarai aggiornato passo dopo passo del nostro operato e di cosa accadrà. Ti spiegheremo le cose in modo che tu possa capire il difficile linguaggio della legge;

2. massima disponibilità e reperibilità: il nostro studio si chiama Avvocato Penalista H24 perché siamo sempre operativi, 7 giorni su 7, 24 ore al giorno. Siamo sempre al tuo fianco e potrai sempre contare su di noi. Tutti i giorni a qualsiasi ora del giorno e della notte.

3. formulazione di un preventivo immediato, senza sorprese future. Ogni scelta difensiva sarà preventivamente concordata con Te, non avrai brutte sorprese e non dovrai sostenere costi imprevisti. Sin dal principio saprai quali sono i costi che dovrai sostenere.

Cosa dicono di noi i nostri assistiti?

Leggi le nostre recensioni su Google e scopri cosa dicono gli utenti del nostro studio legale e della nostra attività professionale.

Affidati ad Esperto Avvocato reato continuato

🚨 Avvocato Penalista H24 | Studio Legale di Diritto Internazionale | Milano Roma Napoli ⚖️

Clicca qui per scoprire il Nostro Team di Avvocati Penalisti

Quali sono i casi trattati e risolti dal nostro studio legale?

Nel corso della nostra attività professionale, abbiamo risolto diversi casi.

Leggi qui alcuni dei casi trattati e risolti dal Team dello Studio legale Avvocato Penalista H24.

Abbiamo anche trattato e risolto numerosi casi simili, afferenti il reato di furto di energia elettrica ed il furto di dati informatici.

Come potrai leggere la nostra massima dedizione, l’impegno professionale profuso porta, il più delle volte, a raggiungere il risultato sperato.

Dove ha luogo l’operato di Avvocato Penalista H24? 

Il nostro operato ha luogo nelle maggiori città Italiane ove vi sono le nostre sedi legali.

Garantiamo la Nostra Attività Legale in Europa ma anche nelle più grandi città del Mondo.

Abbiamo maturato contatti e sedi legali in tutto il mondo tramite il nostro team di avvocati ! 

Scrivici e facci sapere da dove ci contatti, concorderemo un appuntamento presso la sede più vicina.

Chatta subito con noi
WhatsApp Facebook Messenger
oppure compila il form qui di seguito:

    RICHIEDI UNA CONSULENZA

    Dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy

    0 0 vote
    Punteggio Articolo
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments