Avvocato per Modello 231: come aiutiamo gli imprenditori italiani

Argomenti:

Avvocato per Modello 231: come aiutiamo gli imprenditori italiani

Nell’esercizio dell’impresa, l’imprenditore o i suoi dipendenti possono commettere (anche senza volerlo) degli illeciti penali ed in conseguenza rispondere amministrativamente dei reati commessi: ebbene, attraverso il Modello 231 l’imprenditore mette al sicuro la propria azienda ed i beni che appartengono alla medesima.

Già questa considerazione basterebbe a far comprendere l’importanza di dotarsi di un efficace Modello 231 affidandosi a professionisti del settore che possano mettere al riparo l’azienda da qualsiasi tipo di responsabilità.

Andiamo dunque a spiegare cosa sia il Modello 231 al fine di far meglio comprenderne la sua importanza per un imprenditore.

Che cosa è il Modello 231?

Il Modello organizzativo e di gestione previsto dal Decreto Legislativo 231 del 2001 rappresenta un insieme di protocolli che regolano e definiscono la struttura aziendale nonché la gestione dei suoi processi sensibili.

Il legislatore, attraverso il predetto decreto, ha voluto introdurre la responsabilità in sede penale delle società per reati commessi dai propri membri nell’esercizio dell’attività imprenditoriale.

Chi deve fare il Modello 231?

Il Modello 231 deve essere fatto da ogni azienda che abbia come obiettivo quello di tutelare il suo patrimonio e la sua immagine.

Si badi, esso non è obbligatorio nel senso che la legge non impone all’imprenditore di dotarsi del Modello 231.

È però ovvio che nel momento in cui dovesse sorgere una problematica e l’impresa non si sia dotata del Modello 231, essa verrà sottoposta a procedimento, all’esito del quale verrà dichiarata la responsabilità “amministrativa” per un reato che magari è stato commesso da un dipendente infedele o incauto.

Appare opportuno chiarire che, unitamente alla responsabilità ammnistrativa da reato, sussiste anche la responsabilità civile, ovverosia l’azienda dovrà anche risarcire i danni con il suo patrimonio nel caso in cui dovesse sussistere la sua responsabilità amministrativa.

Questo è sicuramente un motivo in più per dotarsi di un Modello 231 che possa tutelare al meglio l’azienda.

Quando le aziende risultano punibili?

Le aziende risultano punibili per illeciti commessi da persone che rivestono ruoli di appartenenza, gestione e amministrazione dell’azienda, nonché persone soggette alla loro direzione e vigilanza.

Attraverso l’opportuna dotazione di un Modello 231, dunque, l’impresa può andare esente oppure limitare la sua responsabilità nel caso in cui una o più delle figure sopra indicate commettano dei reati nell’esercizio dell’impresa.

Cosa deve intendersi per responsabilità amministrativa degli enti?

Per responsabilità amministrativa degli enti si intende la responsabilità ascrivibile alle società per i reati commessi da persone fisiche che operano all’interno della stessa nell’esercizio dell’attività di impresa: se una persona operante all’interno della società commette uno dei reati previsti dal D.Lgs. 231/2001 nell’interesse o a vantaggio della società, l’ente può essere condannato e soggetto a sanzioni previste dallo stesso decreto legislativo se non aveva previamente adottato un Modello 231.

Quali sono i reati che possono determinare una responsabilità penale d’impresa?

Secondo quanto previsto dalla legge, molteplici sono le tipologie di reato che possono comportare una responsabilità d’impresa.

Facciamo alcuni esempi:

  • reati contro la salute e la sicurezza sul lavoro;
  • reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • reati societari;
  • delitti contro la personalità individuale;
  • reati tributari
  • delitti con finalità di terrorismo o eversione dell’ordine democratico;
  • reati transnazionali;
  • delitti di riciclaggio;
  • illeciti ambientali;
  • reati di criminalità informatica;
  • manipolazioni del mercato e abuso di informazioni privilegiate.

Sono reati in cui chiaramente si può incorrere nell’esercizio dell’impresa, anche soltanto a titolo di colpa (ad esempio infortuni sul lavoro). 

Una responsabilità penale è sicuramente dietro l’angolo e l’imprenditore ha il dovere di proteggere la struttura che ha creato.

Perché dotarsi del Modello 231?

Il Modello 231 viene adottato dalle imprese per evitare -come già detto- responsabilità amministrative derivanti da illeciti che -magari- possono essere consumati dai propri dipendenti. 

In alcuni di questi casi l’azienda può essere ritenuta responsabile unitamente al dipendente, ma tale responsabilità può essere esclusa nel momento in cui la medesima azienda si doti di un Modello 231 che, per l’appunto, possa metterla al riparo da eventuali responsabilità penali.

Infatti, attraverso la redazione e compilazione di un adeguato Modello 231, l’impresa può -in caso di procedimento penale- chiedere l’esenzione dalla responsabilità penale ovvero la limitazione della propria responsabilità amministrativa derivante da reato.

Inoltre si pensi anche al danno d’immagine e di reputazione che un’azienda possa patire nel caso in cui le venisse attribuita la responsabilità amministrativa per un illecito penale commesso da un proprio dirigente o dipendente.

È ovvio dunque che anche la tutela dell’immagine dell’azienda passa per la dotazione di un Modello 231, che possa escludere sin dal principio l’attribuzione alla medesima di qualsiasi illecito.

Infatti, secondo l’art. 6 del Decreto Legislativo 231 del 2001 l’azienda può essere esente da responsabilità per i reati commessi dai suoi dipendenti allorquando riesca a dimostrare:

  • che si sia dotata di un idoneo Modello organizzativo e di gestione che impedisca la commissione di reati tra i quali quelli sopra segnalati;
  • che abbia affidato il compito di controllare l’efficacia e la conformità del Modello ad una unità interna all’azienda che abbia poteri di ispezione, controllo e vigilanza. Tale unità interna all’azienda viene chiamata ‘Organismo di Vigilanza (ODV)’.

Inoltre, il Modello 231 non solo aiuta a prevenire possibili illeciti o comunque ad esonerare la società da responsabilità: infatti, le procedure che vengono previste aiutano anche l’impresa ad operare in modo più efficiente e produttivo, migliorando tutta l’attività.

Come dotarsi di un Modello 231?

Non esiste un Modello generico che possa essere adottato da tutte le aziende. 

Ogni impresa, infatti, ha le sue esigenze ed il relativo Modello organizzativo deve essere esattamente rispondente a queste ultime per essere considerato idoneo a prevenire gli illeciti, e dunque ad esonerare da responsabilità.

Pertanto occorre affidarsi a dei professionisti del settore che possano redigere un Modello 231 specificatamente indicato per la singola azienda al fine di metterla al riparo da inattesi rischi e responsabilità amministrative derivanti da illeciti penali.

La valutazione che deve essere effettuata da un team di professionisti è quella sulla valutazione dei rischi, nonché la gestionale ed organizzata prevenzione dei reati che possono essere commessi dai dipendenti.

Come si realizza un Modello 231?

La realizzazione di un Modello 231 passa per delle fasi essenziali, di seguito elencate:

  • mappatura delle aree per individuare e valutare i rischi di reato;
  • attività di valutazione preventiva dei rischi;
  • preparazione di un piano di miglioramento;
  • redazione del Modello 231;
  • formazione e controllo attraverso l’Organismo di Vigilanza (ODV).

Tutte queste fasi -che sopra abbiamo elencato- sono essenziali per realizzare un Modello 231 che possa effettivamente garantire e tutelare gli interessi aziendali nel corso del tempo.

Quanto costa un Modello 231?

Ovviamente è una domanda a cui non può darsi una risposta unica; l’importo per dotarsi di un Modello 231 efficace varia a seconda delle esigenze dell’impresa, della complessità nonché del livello di rischio a cui la medesima è esposta.

Più l’azienda è esposta, maggiori sono i rischi e, dunque, maggiori saranno le attività propedeutiche finalizzate alla redazione di un Modello 231 che possa tutelare l’azienda in tutto e per tutto.

Se sei un imprenditore e vuoi conoscere più approfonditamente come prestiamo il servizio di tutela delle imprese attraverso la redazione del Modello 231, non esitare a contattarci attraverso il modulo che trovi in fondo a questa pagina.

Uno dei nostri esperti sarà subito pronto a riservarti l’attenzione che meriti e rappresentarti al meglio come intraprendere la strada che porta alla salvaguardia della tua azienda, da considerarsi come il frutto dei sacrifici da te fatti fino a questo punto.

Quale è la nostra esperienza in ambito Modello 231?

Il nostro studio legale ha molta esperienza nell’ambito della redazione del Modello 231 in particolare, nonché nella tutela dell’impresa e del suo imprenditore in generale.

Possiamo seguirti passo dopo passo nella ideazione e realizzazione del Modello 231: nel particolare analizzeremo i rischi connessi all’esercizio dell’impresa per comprendere come tutelarti al meglio ed evitare che tu (o meglio la tua azienda) possa essere ritenuta responsabile amministrativamente per reati commessi da dipendenti. 

Oltre alla prevenzione abbiamo anche affrontato e risolto procedimenti penali per lesioni colpose attribuite a dipendenti o a datori di lavoro che sono stati ingiustamente invischiati in tali tipi di odiose vicende:

Vi lascio qui sotto alcuni link ad articoli che trattano la materia della responsabilità per lesioni colpose

ma vorrei portare alla tua attenzione due casi che abbiamo affrontato e risolto ovverosia

ove l’imprenditore da noi assistito era stato accusato di lesioni colpose in quanto -secondo l’accusa- non aveva dotato la sua dipendente di tutto l’equipaggiamento idoneo per la sua sicurezza e

ove il dipendente ed il datore di lavoro erano stati accusati di lesioni colpose cagionate ad una terza parte introdottasi nell’azienda per aver omesso di osservare tutte cautele afferenti lo scarico della merce da un autocarro.

Entrambi i casi sono stati risolti dal nostro studio legale grazie alla esperienza che abbiamo accumulato nel corso degli anni nell’ambito dei procedimenti penali che possono essere instaurati contro l’azienda ed il suo l’imprenditore.

Clicca il form di contatto che vedi qui sotto per ricevere assistenza immediata con riferimento alla redazione di un Modello 231 che possa salvaguardare in tutto e per tutto la tua azienda.

0 0 votes
Punteggio Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments