15-12-2019

Delinquere all’estero può comportare l’arresto immediato. In questi casi è consigliabile rivolgersi ad un avvocato che conosca le leggi dello Stato e la lingua del paese in cui si viene arrestati. Ciò al fine di organizzare una difesa adeguata e tempestiva.

Un tuo familiare o un tuo parente è stato arrestato all’estero ? Cosa fare in caso di arresto internazionale.

Un tuo parente è stato arrestato all’estero ? Non conosci la legge di quel paese ? Non conosci la Lingua ? Non sai cosa accadrà ? Non sai a chi affidarti ? In tutti questi casi dovrai rivolgerti ad un avvocato per arresto internazionale.

Il team AvvocatoPenalistaH24.it assicura e garantisce assistenza legale immediata H24. 

Inviaci un messaggio WhatsApp qui

Linea h24 per le urgenze cell. 338 85 15 424 

oppure compila la richiesta di contatto che trovi qui sotto per ricevere assistenza o consulenza legale, sarai subito contattato da un nostro Avvocato per Arresto Internazionale.

Hai Domande? RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA

COME COMPORTARSI IN CASO DI ARRESTO ALL’ESTERO ?

Ecco cosa devi fare e come ti devi comportare in caso di arresto internazionale:

–> Chiamaci subito, rispondiamo a qualsiasi ora H24 anche su WhatsApp;

–> Spiegaci chiaramente cosa è successo e per quale motivo un tuo familiare o un tuo conoscente è stato arrestato all’estero;

–> Inviaci i documenti concernenti la persona arrestata oppure forniscici tutte le informazioni che sono in tuo possesso;

–> Invia la nomina al difensore di fiducia che prontamente redigeremo e ti invieremo se parliamo di un tuo stretto congiunto. Diversamente invieremo una comunicazione formale alla persona arrestata.

Una volta sottoscritta la nomina in favore di uno dei nostri Avvocati dello studio legale AvvocatoPenalistaH24.it, tramite questi passaggi fondamentali, l’Avvocato per Arresto Internazionale potrà studiare la miglior strategia difensiva relativa al caso specifico e assicurarvi la miglior difesa tecnica possibile.

Molto probabilmente si affronterà un processo penale all’estero e necessariamente si dovrà essere assistiti da un avvocato internazionale. Se necessiti di tale assistenza, non esitare a contattarci. 

Vediamo cosa fare se sei stato arrestato in Europa. 

UN TUO PARENTE E’ STATO ARRESTATO IN EUROPA ? 

Allora si potrà applicare il MAE Mandato d’Arresto Europeo, entrato in vigore dalla decisione quadro 2002/584/GAI del Consiglio del 13 giugno 2002, che ha trovato attuazione nell’ordinamento italiano con la legge 69 del 12 aprile 2005.

Il Mandato d’Arresto Europeo ha sostituito le lunghe procedure di estradizione tra gli Stati dell’UE.

Il mandato d’arresto europeo nel caso dell’Italia viene richiesto dall’autorità giudiziaria Italiana, affinché si proceda all’estradizione dell’arrestato in uno stato membro, e si richiede che si consegni allo Stato di cui è cittadino (in questo caso l’Italia), ai fini dell’esercizio penale o dell’esecuzione di una pena o di una misura di sicurezza privativa della libertà.

SEI STATO ARRESTATO IN UNO STATO EXTRA EUROPEO ?

Allora si potrà applicare la classica estradizione.

Vediamo subito cos’è:

L’estradizione è una cooperazione giudiziaria tra Stati, consiste nella consegna da parte di uno Stato di un individuo (arrestato o rifugiato) a un altro Stato, affinché venga sottoposto al giudizio penale (estradizione processuale) o alle sanzioni penali se già condannato (estradizione esecutiva).

L’estradizione può essere attiva o passiva. 

E’ attiva quando uno Stato richiede a un altro Stato la consegna di un individuo imputato o condannato.

E’ passiva quando, invece, è lo Stato che riceve la richiesta di consegna, avanzata da un altro Stato.

Il codice penale italiano si occupa dell’estradizione all’art. 13 che stabilisce che l’estradizione è regolata dalla legge penale italiana, dalle convenzioni e dagli usi internazionali.

L’estradizione è prevista dall’art. 13 del cod. pen. italiano e stabilisce che l’estradizione è regolata dalla legge penale italiana, dalle convenzioni e dagli usi internazionali

L’estradizione non può essere ammessa se il fatto che forma oggetto della domanda di estradizione non è previsto come reato dalla legge italiana e dalla legge straniera. 

L’estradizione del cittadino italiano può essere consentita soltanto ove sia espressamente prevista dalle convenzioni internazionali.

L’Italia è parte della Convenzione di Strasburgo in materia di estradizione e assistenza in materia penale. 

Di tale convenzione sono membri i seguenti paesi:

Albania, Andorra, Armenia, Austria, Azerbaijan, Belgio, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Estonia, Ex – Repubblica Jugoslava di Macedonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Sud Africa, Turchia, Ucraina, Ungheria.

SEI STATO GIÀ CONDANNATO IN UNO STATO EXTRA EUROPEO ? 

Si potrà applicare allora il trasferimento delle persone condannate.

E’ la procedura in base alla quale un condannato che sta già scontando la pena in un paese extra europeo viene trasferito in un altro paese, generalmente quello d’origine, per ivi proseguire e terminare l’esecuzione della pena. 

Il trasferimento delle persone condannate opera su un piano diverso rispetto all’estradizione e agli altri strumenti di cooperazione giudiziaria perché ha finalità di carattere umanitario. 

Mira a favorire, in determinati casi, il reinserimento sociale delle persone condannate all’estero, avvicinandole al loro paese d’origine, affinché possano superare tutte quelle difficoltà che, su un piano umano, sociale e culturale, dovuti anche dall’assenza di contatti con i familiari, possono derivare dall’esecuzione della pena in un paese straniero. 

PERCHÉ RIVOLGERSI AD UN ESPERTO AVVOCATO PER ARRESTO INTERNAZIONALE ?

Nelle ipotesi di processi penali all’estero o arresti internazionali è sempre consigliabile affidarsi ad un competente Avvocato per Arresto Internazionale, poiché specializzato nella materia e conosce bene quali e come sono punite le condotte dall’ordinamento giuridico internazionale di modo che, sin da subito, sarà garantita il diritto di difesa disponendosi sin da subito la strategia difensiva più opportuna al tuo caso specifico.

Il nostro operato ha luogo nelle maggiori città Italiane ove vi sono le nostre sedi legali.

Studio Legale Avvocato Penalista in: MILANO, TORINO, FIRENZE, ROMA, NAPOLI, SALERNO, TORRE DEL GRECO, PALERMO, CATANIA, PERUGIA, TORRE ANNUNZIATA, CASTELLAMMARE DI STABIA, CROTONE, CATANZARO, REGGIO CALABRIA, LAMEZIA TERME, BARI, FOGGIA, LECCE, MANTOVA, FORLÌ’, CAGLIARI, VERONA, MESSINA, PADOVA, TRIESTE, BRESCIA, PARMA, TARANTO, PRATO, MODENA, REGGIO EMILIA, LIVORNO, RAVENNA, FOGGIA, RIMINI, SASSARI, LATINA, MONZA, PESCARA, ANCONA, NOVARA, PESARO, ALESSANDRIA, COMO, GROSSETO, POZZUOLI, VARESE, FIUMICINO, ASTI, APRILI, CASERTA, CREMONA, CARPI, IMOLA, MASSA, VITERBO, CARRARA VIAREGGIO, TRAPANI, COSENZA, POTENZA, CROTONE, AFRAGOLA, OLBIA. 

Oltre che le nostre sedi estere:

EU: Francia, Spagna, Inghilterra, Irlanda, Germania, Svizzera.

Oltre Europa: Los Angeles, New York, Abu Dhabi, Tokyo, Pretoria, Città del Capo, Rio de Janeiro.

Dunque nei seguenti paesi:

Albania, Andorra, Armenia, Austria, Azerbaijan, Belgio, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Estonia, Ex – Repubblica Jugoslava di Macedonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Sud Africa, Turchia, Ucraina, Ungheria.

Abbiamo contatti e sedi legali in tutto il mondo ! 

Se vuoi ricevere assistenza o consulenza legale su questo argomento puoi rivolgerti ad AvvocatoPenalistaH24.it che vanta del suo team un esperto e specializzato Avvocato per Arresto Internazionale.

Inviaci un messaggio WhatsApp qui

Linea h24 per le urgenze cell. 338 85 15 424 

Hai Domande? RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA

Chatta subito con noi
WhatsApp Facebook Messenger
oppure compila il form qui di seguito:

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Nome Completo*
Email*
Telefono
Messaggio