29-09-2019

Avvocato per tutela diritti umani, quali sono i rimedi esperibili contro le violazioni?

Durante un processo celebrato in Italia ritieni di aver subito una violazione dei tuoi diritti umani ma hai già esaurito i gradi di giudizio: Cosa Fare ?

Argomenti: # # #

Avvocato per tutela diritti umani, quali sono i rimedi esperibili contro le violazioni?

Se è stato celebrato a tuo carico un processo durante il quale sono stati  violati i tuoi diritti, ovvero ritieni di aver subito una violazione dei diritti umani riconosciuti dall’ordinamento Europeo puoi chiedere assistenza o consulenza legale ad AvvocatoPenalistaH24.it che vanta nel suo team un competente avvocato per tutela diritti umani pronto ad affiancarti e ad aiutarti.

Se vuoi essere contattato compila la richiesta di contatto che trovi qui sotto.

Hai Domande? RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA

COSA SI INTENDE PER VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI?

Per violazione dei diritti umani si intende l’inosservanza, ovvero il mancato rispetto, da parte di uno Stato dei diritti fondamentali garantiti dall’ordinamento alla persona in quanto tale; non si tratta quindi di diritti ancorati ad uno status fondato sulla cittadinanza, ovvero sulla nazionalità della persona che ha subito la violazione, bensì di diritti garantiti alla persona in quanto tale, per il solo fatto di essere un essere umano.

Con la partecipazione dell’Italia all’Unione Europea, infatti, lo Stato si è assunto l’onere di rispettare e tutelare al massimo i diritti umani riconosciuti alla persona, facendosi portatore quindi dei principi giuridici e dei valori universalmente riconosciuti dalla Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, nonché della normativa Europea a tutela dei diritti dell’uomo.

Il sistematico rispetto dei diritti dell’uomo riveste quindi importanza fondamentale nelle relazioni tra l’Italia e l’Unione Europea essendo altresì un importantissimo elemento di confronto nell’ambito delle relazioni tra l’Europa e gli altri paesi del mondo in materia di violazione dei diritti umani, puntualmente censurate dalla Corte Europea dei diritti dell’Uomo.

Sta di fatto che la normativa dell’Unione Europa, la cui rilevanza è riconosciuta a livello nazionale, mira da sempre alla salvaguardia dei diritti fondamentali tra i quali, senza pretesa di esaustività: la promozione dei diritti delle donne e dei minori, il rispetto delle minoranze, la lotta alla tortura, alla pena di morte ed a qualsiasi tipo di discriminazione, il riconoscimento dei diritti civili e politici, la garanzia del giusto processo tenuto di fronte a un giudice terzo ed imparziale.

Il novero delle violazioni dei diritti umani, riconosciuto a livello Europeo, in ogni caso è talmente vasto per cui è sempre consigliata la consultazione di un avvocato per tutela dei diritti umani al fine di valutare al meglio, nel caso specifico, la sussistenza o meno di violazioni.

QUALI SONO LE PRINCIPALI VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI?

Come sopra specificato il novero delle violazioni dei diritti umani è vastissimo, ragione questa per la quale si consiglia sempre di consultare un esperto avvocato per tutela diritti umani prima di procedere a qualsiasi tipo di valutazione in merito ai fatti denunciati.

Per quanto attiene le questioni sottoposte al vaglio della Corte Europea dei diritti dell’Uomo si evidenzia come le stesse facciano riferimento alle più disparate violazioni dei diritti umani tra cui: equità del processo, violazione dei diritti in materia di giusto processo e imparzialità del giudice, violazione ingiustificata della libertà personale, mancato rispetto dei diritti umani in materia di detenzione carceraria ecc.

Particolarmente rilevanti per l’Italia, vista la risaputa lentezza dei procedimenti, sono le violazioni inerenti l’irragionevole durata dei processi penali, civili ed amministrativi, ragione questa per la quale l’operato dell’Italia è stato più volte censurato per i lunghissimi tempi della giustizia, assolutamente inaccettabili a livello Europeo.

In questo caso, la situazione di fatto venutasi a creare in merito alla irragionevole durata dei processi in Italia è tale per cui, in caso di processi ingiustificatamente lunghi, ci si può rivolgere alla Corte Europea dei diritti dell’uomo lamentando la violazione dell’art. 6 comma 1 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti  e delle libertà fondamentali nella parte in cui riconosce il diritto ad avere un processo in un tempo ragionevole, al fine di richiedere il risarcimento del danno allo Stato Italiano per il pregiudizio sofferto a causa dell’irragionevole durata del processo.

Si ribadisce che la valutazione in merito alla violazione dei diritti umani riscontrata dovrà sempre preventivamente valutata da un esperto avvocato per tutela dei diritti umani, il quale potrà sempre suggerirti la migliore strategia da seguire per ottenere il risultato desiderato.

COSA FARE IN CASO DI VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI?

La particolare complessità della materia rende necessaria prima di tutto una valutazione delle possibili violazioni da parte di un esperto avvocato per tutela dei diritti umani.

Qualora la violazione sia ritenuta sussistente potrà essere formulato ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’uomo, con sede a Strasburgo, al fine di rappresentare la violazione ritenuta sussistente sulla base dei principi della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali del 1950 nonché sulla base della normativa Europea a sostegno della stessa.

PERCHÉ RIVOLGERSI AD UN ESPERTO AVVOCATO PER TUTELA DEI DIRITTI UMANI?

Qualora ti ritenga vittima di una violazione dei diritti umani, è necessario rivolgersi immediatamente ad un esperto avvocato per tutela diritti umani,  poiché la legge non solo impone dei termini stringenti a pena di decadenza per formulare ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’uomo ma richiede altresì una specifica competenza e particolare attenzione nella redazione del ricorso, nella compilazione del formulario e nella allegazione dei documenti necessari per l’accoglimento, ragione per cui i tuoi diritti saranno sicuramente meglio garantiti grazie ad un avvocato per violazione diritti umani.

Se hai bisogno di aiuto o vuoi richiedere una consulenza in tema di tutela dei diritti umani, puoi chiedere assistenza o consulenza legale rivolgendoti ad AvvocatoPenalistaH24.it, che vanta nel suo team un esperto avvocato per la violazione diritti umani.

Se vuoi essere contatto compila la richiesta che trovi qui sotto, un nostro esperto ti contatterà il prima possibile.

Hai Domande? RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA