16-08-2022

Blockchain.com: segnalazione truffa scam Crypto

Argomenti:

Blockchain.com: segnalazione truffa scam Crypto

Stiamo ricevendo numerose segnalazioni da parte di persone le quali ci riferiscono di essere state truffate dalla società Blockchain.com: difatti stiamo redigendo diverse denunce querele nei confronti dei rappresentanti della predetta società con espressa richiesta di recupero del capitale sottratto.

Ti invitiamo a procedere con estrema cautela ed effettuare le opportune verifiche, qualora decidessi di investire del capitale con loro.

Ti segnalo quanto accaduto ad un nostro cliente: potrebbe aiutarti a non cadere nel medesimo tranello!

Linea h24 per le urgenze cell. +39 338 85 15 424.

Il caso del nostro cliente con la Blockchain.com

Il nostro assistito è stato contattato da un “broker” della società sopracitata attraverso l’applicazione di messaggistica istantanea denominata Telegram ed è stato convinto, attraverso una lunga e studiata persuasione, ad investire ed affidare del capitale al presunto broker.

Questa lunga persuasione è avvenuta attraverso la segnalazione di alcuni asset finanziari in forte crescita i quali avrebbero assicurato un cospicuo e sicuro guadagno. 

Oltre al profitto derivante dall’asset finanziario, il broker ha prospettato al nostro cliente “guadagni fissi mensili”, corrispondenti al 10% del capitale investito. 

Nonostante un forte scetticismo iniziale, il nostro cliente si è fatto abbindolare e ha deciso di affidare le sorti dei suoi investimenti finanziari a questa persona.

Già questo dovrebbe suonare come un campanello d’allarme: nel mondo degli investimenti non esistono guadagni certi, il rischio è intrinseco!

Ti lascio dunque qui sotto il sito che ci è stato segnalato dalla persona in questione che ha deciso di rivolgersi al nostro studio legale per recuperare i soldi da una truffa on line.

piattaforma Blockchain.com

Ti spiego nel dettaglio la modalità della truffa perpetrata ai danni del nostro assistito.

La modalità della truffa ai danni del nostro assistito 

Allettato dalle prospettive di guadagno, il nostro cliente si è convinto ad investire inizialmente una piccola cifra di denaro al fine di verificare la bontà e la redditività dell’investimento effettuato con la sopra menzionata piattaforma. 

Ottenuti dei primi risultati, che hanno funto da specchietto per le allodole, non ci ha pensato due volte ed ha effettuato un unico bonifico, di importo rilevante, svuotando quasi interamente il suo conto bancario affinchè potesse assicurarsi  l’agognato “guadagno passivo mensile garantito”.

Il tutto sembrava procedere a gonfie vele – poiché sulla piattaforma il credito continuava a crescere – fino a quando il nostro cliente ha manifestato la sua volontà di prelevare la cifra investita e maturata attraverso il trading essendo decorsa la mensilità dall’investimento. 

Proprio qui cominciavano a sorgere i primi problemi.

lettera piattaforma Blockchain

Perché il nostro cliente si è insospettito?

Sin dalla prima richiesta di prelievo manifestata dal nostro cliente il ‘broker’ ha cominciato ad assumere un comportamento totalmente differente da quello iniziale: l’estrema disponibilità si è tramutata in atteggiamenti evasivi finalizzati a guadagnare tempo.

Difatti al nostro assistito veniva richiesto il deposito di una cifra ulteriore al fine di sbloccare i fondi investiti: questa cifra si traduceva nella cosiddetta “tassazione” da pagare che corrispondeva al 26% dell’investimento iniziale.

Al nostro cliente, dopo aver versato la cifra per il pagamento della “tassazione” e non aver ottenuto la restituzione del capitale, veniva richiesto il deposito di ulteriori fondi utilizzando come escamotage misteriose commissioni da riconoscere alla società Blockchain.com per il lavoro svolto: queste ultime non erano state anticipatamente concordate tantomeno messe nero su bianco.

Tuttavia la persona in questione non acconsentiva a questa seconda richiesta di pagamento percependo il sentore di un’ennesima truffa.

A questo punto egli ha deciso di affidarsi al nostro studio legale affinché potessimo fare luce sulla questione ed arrivare al recupero del capitale da lui investito.

Perché abbiamo deciso di fare una denuncia contro la Blockchain.com?

In primo luogo, nonostante le nostre richieste, non ci hanno fornito i dati relativi ad una eventuale autorizzazione della CONSOB ad operare in Italia e dunque avere a che fare con risparmiatori italiani.

In secondo luogo, il broker non ci ha detto di essere stato autorizzato alla raccolta e gestione di capitale altrui in accordanza con il Testo Unico della Finanza.

Dunque il consiglio è quello di investire con cognizione di causa e, anche se non si possiede una sufficiente conoscenza del settore, le suddette verifiche potrebbero risultare fondamentali.

Alla luce dell’esperienza che abbiamo maturato nel corso degli anni, trattando numerosi casi relativi al mondo delle truffe on line, ci siamo fatti un’idea chiarissima.

Qual è la nostra opinione?

La modalità della truffa è pressoché simile quando si tratta di truffe on line con riferimento al mondo della cryptovalute: cambiano le piattaforme e gli attori, ma il metodo resta sempre lo stesso!

Ti esortiamo, prima di effettuare un tale tipo di investimento finanziario, di effettuare le opportune verifiche con riferimento alla società a cui hai deciso di affidare i tuoi soldi.

Questo è un mondo estremamente pericoloso, zeppo di pericoli e sfaccettature: ti consigliamo, al fine di non incappare in una spiacevole truffa, di consultare un avvocato specializzato in materia di truffe on line.

Perché dovresti affidare a noi il tuo caso afferente una truffa on line e dunque recuperare i soldi che hai creduto come essere stati investiti?

Qual è la nostra esperienza nei casi di truffa on line?

Abbiamo affrontato diversi casi di truffa on line sulle Cryptovalute ed in alcuni casi abbiamo anche recuperato il capitale investito. 

Leggi qui come abbiamo recuperato i soldi da una truffa on line!

Ti lascio altri articoli sul nostro sito afferenti l’argomento truffa on line crypto affinché tu possa trovare informazioni utili:

Abbiamo anche trattato sul nostro canale YouTube questi argomenti. Guarda i nostri video:

Truffa on line e Trading online. Come recuperare i soldi. Crypto Bitcoin – YouTube

Se vuoi, invece, una consulenza specializzata con un nostro avvocato crypto per una truffa on line, non esitare a contattarci saremo subito a tua disposizione.

Chatta subito con noi
WhatsApp Facebook Messenger
oppure compila il form qui di seguito:

    RICHIEDI UNA CONSULENZA

    Dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy


    1 1 vote
    Punteggio Articolo
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments