13-05-2021

Avvocato per Corte Europea e cassazione

Il nostro studio legale si occupa da anni della redazione e della proposta di ricorsi alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo ed alla Corte di cassazione.

Argomenti: # # # #

Avvocato per Corte Europea e cassazione

Sei stato condannato in un processo che ritieni essere stato ingiusto? Ti hanno dato la colpa per un reato che non hai mai commesso? In questo articolo ti spieghiamo come fare per cercare di eliminare questa ingiusta condanna che ti hanno comminato.

Qui trovi tutta la procedura da seguire e perché dovresti scegliere Avvocato Penalista H24 per il tuo caso: abbiamo trattato e risolto diversi casi del genere e dunque se vorrai affidarci anche il tuo, sapremo far rispettare e garantire al meglio i tuoi diritti.

Il processo penale in Italia

Devi sapere che in Italia esistono tre gradi di giudizio:

  1. il primo grado davanti al Tribunale dove in genere vengono acquisite le prove, sentiti i testimoni e prodotti i documenti in tuo favore;
  2. il secondo grado davanti alla Corte di Appello dove si discute se il Giudice del primo grado (dunque il Tribunale) ha correttamente giudicato il reato di cui sei accusato;
  3. il terzo grado davanti alla Corte di cassazione dove i Giudici valutano se in primo grado (davanti al Tribunale) e secondo grado (davanti la Corte di Appello) è stata correttamente applicata la legge e dunque ritenuta giusta la condanna che ti è stata comminata.

In Italia, dunque, l’ultima spiaggia è proprio la Corte di cassazione dopo la quale – se ti è stata comminata una condanna di reclusione – dovresti essere arrestato o comunque condannato in via definitiva.

Ma non è finita: c’è ancora l’ultima possibilità.

Corte Europea e cassazione:

Nel caso in cui anche la Corte di cassazione avesse rigettato o dichiarato inammissibile il tuo ricorso è possibile fare ricorso davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo al fine di far riscontrare una violazione e dunque far riaprire il caso.

Ma procediamo con ordine: prima ti spiego il ricorso per cassazione e dopo il ricorso davanti alla Corte Europea dei diritti dell’uomo, i due metodi per arrivare ad eliminare una sentenza di condanna emessa sul tuo conto.

Il ricorso davanti la Corte di cassazione

Siccome la procedura davanti alla Corte di cassazione rappresenta l’ultimo grado di giudizio in Italia, devi giocarti per bene le tue possibilità affidando il ricorso a degli avvocati esperti in tale campo.

Questo perché il ricorso per cassazione non è un atto semplice e spesso molti ricorsi sono dichiarati non ammissibili proprio perché non sono rispettati i requisiti che la legge impone per la redazione dell’atto.

Infatti, se il ricorso viene dichiarato inammissibile, la tua condanna sarà definitiva e – probabilmente – verrai arrestato.

Ed allora sarebbe il caso di affidarti ad un Avvocato in grado di rendere il ricorso per cassazione ammissibile e poi accoglibile al fine di far annullare la condanna che ritieni di aver ingiustamente subito.

Se vuoi approfondire e comprendere meglio il ricorso per cassazione e la sua procedura, ti invito a cliccare sotto:

Come possiamo aiutarti?

A cosa serve un avvocato esperto per il ricorso per cassazione?

Possiamo aiutarti assumendo la tua difesa davanti alla Corte di cassazione e quindi scrivere il ricorso.

Per le ragioni che sopra ti menzionavo, appare necessario affidare le sorti del tuo ricorso per cassazione ad un avvocato che riesca  proprio a cogliere gli aspetti critici della decisione intervenuta nei primi due gradi di giudizio e, dunque, far ottenere finalmente la giustizia che meriti facendo annullare la condanna ricevuta.

Tutti gli avvocati possono scrivere il ricorso per cassazione?

No, non tutti gli avvocati possono scrivere il ricorso per cassazione in quanto occorre essere iscritti in un apposito albo ed avere dei requisiti determinati che noi dello studio legale internazionale Avvocato Penalista H24 possediamo.

Oltre a questi requisiti formale, ci vuole anche tanta esperienza in materia per non vedersi sfumata la possibilità di ottenere l’annullamento della decisione di condanna.

Perché affidare a noi le sorti del tuo ricorso per cassazione?

Linea h24 per le urgenze cell. +39 338 85 15 424.

Perché ne abbiamo fatti molti e sappiamo come scriverli e – infatti – molte volte sono state accolte le nostre richieste con conseguenti annullamenti delle ingiuste decisioni che i nostri assistiti avevano subito nei primi due gradi di giudizio.

Volendo approfondire, cliccando qui sotto, ti spiego come si scrive un ricorso per cassazione al fine di renderlo ammissibile affinché tu possa comprendere effettivamente il nostro grado di preparazione.

Oppure se vuoi leggere alcuni dei casi che abbiamo vinto davanti alla Corte di cassazione con conseguente annullamento della sentenza ingiusta, ti invito a cliccare i link sotto:

oppure clicca qui per gli altri casi affrontati e risolti dal nostro studio legale.

Inoltre puoi guardare sotto il video esplicativo che abbiamo girato proprio sul ricorso per cassazione

Tutto questo materiale che ti ho condiviso sarà utile a farti comprendere come possiamo aiutarti al meglio per la tua difesa davanti alla Corte di cassazione.

Ma se il ricorso per cassazione è già stato fatto, che cosa succede? Come potrai far annullare una condanna che ritieni essere stata ingiustamente emessa nei tuoi confronti?

È possibile fare ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Il ricorso davanti la Corte Europea dei diritti dell’Uomo. Perché è utile?

Se hai già fatto il ricorso per cassazione e lo stesso è stato rigettato o peggio ancora dichiarato inammissibile, l’unica soluzione da intraprendere è quella di fare il Ricorso davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo.

Se non sai cosa sia la Corte Europea dei diritti dell’Uomo e vuoi approfondire l’argomento, puoi cliccare il link sotto;

In breve, il ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo, serve per far ravvisare l’eventuale sussistenza di una violazione dei diritti dell’uomo verificata nel corso del processo tenuto in Italia.

La violazione più ricorrente è sicuramente quella del ‘giusto processo’: si verifica e ricorre questa violazione proprio quando in Italia si viene sottoposti ad un PROCESSO INGIUSTO. 

In questi casi sarebbe dunque possibile far riaprire il processo celebrato in Italia e conseguentemente far annullare la sentenza di condanna attraverso la procedura di revisione europea.

È questa la principale ragione per intraprendere un valido ricorso davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo oltre alla possibilità di ottenere un risarcimento del danno.

Come e quando proporre il ricorso davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo?

Come anticipato è possibile fare il ricorso davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo una volta terminato il processo in Italia e quando all’interno dello stesso si sono verificate delle violazioni dei diritti fondamentali.

Se vuoi approfondire il tema su come va fatto il ricorso alla Corte EDU ti invito a leggere l’articolo dedicato cliccando il link sotto:

Quali sono le violazioni che possono essere rappresentate davanti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo?

Diverse violazioni possono essere inserite all’interno del ricorso da proporre davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo ed in grado di far annullare la condanna che hai subito in Italia.

Su tutte – come prima ti ho anticipato – c’è la violazione del ‘giusto processo’ prevista dall’art. 6 della Convenzione Europea dei diritti dell’uomo.

Vuole dire che il processo in Italia non è stato celebrato secondo giustizia e per tale motivo deve esserne annullata la condanna.

Ci sono anche altre violazioni che possono essere inserite all’interno del ricorso se verificate nel corso del processo come ad esempio:

Violazione del diritto di famiglia ed ART.8 CEDU.

Inoltre, per i casi più gravi ed urgenti, dove c’è una evidente violazione della Convenzione Europea dei diritti dell’Uomo, la Corte EDU può adottare misure provvisorie straordinarie in grado di far immediatamente rispettare i diritti dell’uomo fondamentali previsti dalla Convenzione.

Perché affidarsi ad un avvocato specializzato nel ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo?

Sarebbe opportuno affidarsi ad un esperto e specializzato avvocato per la redazione del ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo per due ragioni principali:

  1. bisogna avere occhio per ravvisare le violazioni eventualmente sussistenti nel procedimento celebrato in Italia;
  2. bisogna rispettare i requisiti previsti dalla Convenzione e dai regolamenti al fine di rendere l’atto di ricorso ammissibile. 

Spesso, infatti, neppure si ha consapevolezza che il ricorso vada scritto su di un formulario rinvenibile sul sito della Corte e che deve contenere dei requisiti ben precisi altrimenti viene dichiarato inammissibile o addirittura non ricevibile.

Peraltro, essendo il ricorso alla CEDU l’ultima spiaggia per ottenere l’annullamento di una condanna che si ritiene essere ingiusta, occorre giocarsi al meglio le proprie carte e non lasciare nulla al caso.

Per tali motivazioni appare opportuno affidarsi a dei professionisti del settore.

Guarda il video su come fare Ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Il metodo di Avvocato Penalista H24. Perché scegliere noi?

La nostra priorità è porre l’assistito al centro del nostro operato, assumerci le sue preoccupazioni ed i suoi timori. Essere sottoposti ad un procedimento penale è una sciagura che coinvolge tutta la famiglia.

Nel corso degli anni abbiamo ben compreso questa circostanza ed è dunque fondamentale sin da subito instaurare un rapporto di fiducia con l’assistito che si sostanzia in:    

-- informazione costante sulla nostra attività professionale svolta nel Tuo esclusivo interesse. Sarai aggiornato passo passo di cosa stiamo facendo e di cosa accadrà. Ti spiegheremo le cose in modo che tu possa capire il difficile linguaggio della legge;

-- massima disponibilità e reperibilità: il nostro studio si chiama Avvocato Penalista H24 perché siamo sempre operativi 7 giorni su 7 24 ore al giorno. Siamo sempre al tuo fianco e potrai sempre contare su di noi. Tutti i giorni a qualsiasi ora del giorno e della notte.

-- formulazione di un preventivo immediato senza sorprese future. Ogni scelta difensiva sarà preventivamente concordata con Te, non avrai brutte sorprese e non dovrai sostenere costi imprevisti. Sin dal principio saprai quali sono i costi che dovrai sostenere.

Cosa dicono di noi i nostri assistiti?

Leggi le nostre recensioni su Google e scopri cosa dicono gli utenti del nostro studio legale e della nostra attività professionale.

Affidati ad Esperto Avvocato per ricorso alla CEDU.

Clicca qui per scoprire il Nostro Team di Avvocati Penalisti

Quali sono i casi trattati e risolti dal nostro studio legale?

Leggi qui i casi trattati e risolti dal Team dello Studio legale Avvocato Penalista H24.

Come potrai leggere la nostra massima dedizione, l’impegno professionale profuso porta, il più delle volte, a raggiungere il risultato sperato.

Dove ha luogo l’operato di Avvocato Penalista H24? 

Il nostro operato ha luogo nelle maggiori città Italiane. Garantiamo la Nostra Attività Legale in Europa ma anche nelle più grandi città del Mondo.

Abbiamo maturato contatti e sedi legali in tutto il mondo tramite il nostro team di avvocati ! 

Scrivici e facci sapere da dove ci contatti, concorderemo un appuntamento alla sede più vicina.

Chatta subito con noi
WhatsApp Facebook Messenger
oppure compila il form qui di seguito:

    RICHIEDI UNA CONSULENZA

    Dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy


    0 0 votes
    Punteggio Articolo
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments